LA STORIA DI MODICA

Modica è situata a circa 20 km da Ragusa nel Val di Noto, nella parte sud orientale della Sicilia. Nel 2002 viene inserita dall'Unesco tra i comuni Patrimonio dell'Umanità. Gioiello dell'arte barocca è conosciuta in tutto il mondo per la sua produzione gastronomica, tra cui il suo celebre cioccolato.

La città è situata nell’area meridionale dei Monti Iblei ed è divisa in due originali aree: Modica Alta, le cui costruzioni quasi scalano le rocce della montagna, e Modica Bassa, giù nella valle, dove un tempo scorrevano i due fiumi Ianni Mauro e Pozzo dei Pruni, poi ricoperti a causa delle numerosi alluvioni, e dove è ora situato il Corso Umberto, principali strada e sito storico della città. Dal Settecento alla fine dell’Ottocento, la presenza lungo gli argini dei fiumi di 17 ponti, che consentivano il transito di uomini, animali e carri da un lato all’altro, fecero sì che in una delle prime edizioni, quella del 1934, della Enciclopedia Treccani, Modica fosse definita la città più singolare d’Italia, dopo Venezia.

  • Scopri di più...

    Lo stile prevalente dei monumenti è quello comunemente identificato come tardo barocco, ma più specificatamente, per quel che riguarda Modica, dobbiamo parlare del Barocco siciliano della Sicilia sud orientale, quello successivo al catastrofico terremoto del Val di Noto del 1693. Poche sono le testimonianze della “precedente città”, come il portale gotico della chiesa del Carmine.

    Il poeta e scrittore veronese Lionello Fiumi descriveva con queste parole il suo viaggio a Modica negli anni sessanta del Novecento sulle pagine di un quotidiano: “Modica è un’inaspettata meraviglia... È un effetto bizzarro, unico, qualcosa di addirittura irreale come visto nel prisma deformante del sogno, come un immenso fantasmagorico edifizio di fiaba, il quale, anziché di piani, fosse fatto di strati di case. Da questo accastellarsi, svettano campanili e campanili.”

<

ENGLISH

CONTACT INFO

 

+39 331 8670292

Corso San Giorgio, 4 - 97015 - Modica (RG)

info@castrogrimaldi.com

 

Designed by Gianluca Bruno for Crescenzi&Co.

Logo Palazzo Castro Grimaldi
Logo Palazzo Castro Grimaldi